IL TUO CARRELLO
 Articoli inseriti: 0
 Spesa prodotti : 0,00
Visualizza il contenuto del carrello
HOME PAGE   |    CHI SIAMO   |    DOVE SIAMO   |    PARTNERS   |    RICETTE   |    RUBRICHE   |    NEWS E EVENTI   |    NEWSLETTER - SMS   |    LINKS   |    CONTATTI
Cerca prodotto:  
INFO ACQUISTI E PAGAMENTI
   .: Spedizioni
   .: Sicurezza
   .: Pagamenti
AREA UTENTI
PRODOTTI DEL SALENTO
Prodotti tipici - Arte
   .: Caraffe
   .: Tamburelli
   .: Tazze
   .: Oliere
   .: Piatti
   .: Cartapesta
   .: Quadri
Prodotti tipici - Gusto
   .: Vino
   .: Grappa
   .: Acquavite
   .: Condimenti
   .: Sughi
   .: Marmellate
   .: Olio
   .: Patè
   .: Caffè
   .: Pasticciotto
Idee Regalo
   .: Cesti regalo
   .: Idee regalo
Bomboniere per cerimonie
   .: Ciotole
   .: Magnete
   .: Nina Sposa
   .: Porta uovo

 SEI IN: HOME > LETTURA NEWS O EVENTO
29/12/2012 - Tressette alla salentina
Quotidiano di Puglia

Un tavolo, le luci di Natale, una fetta di panettone e una bella partita tra amici. Non c'è periodo migliore di questo per giocare a carte. Lo sanno bene i responsabili della casa editrice Kurumuny di Calimera che ha dato vita ad un mazzo tutto nuovo "LE SALENTINE", con i celebri semi della carte napoletane rivisitati in chiave salentina, attraverso uno studio approfondito sui costumi dell'epoca, sui riti, sui miti e sull'architettura salentina. Il 21 di dicembre presso una storica osteria leccese "DA ANGIULINU" saranno presentate ufficialmente le nuove carte da gioco, le carte sono disegnate a mano come tutte quelle disegnate e realizzate da B22, laboratorio creativo a quattro mani. Gli artisti che hanno lavorato al progetto sono: Alessandro Sicuro e Francesco Cuna, all'interno della pagina www.facebook.com/cartesalentine, saranno inserite informazioni interessanti riguardanti il progetto. Il retro di ogni carta è una sintesi grafica del soffitto della cattredale di Otranto, il mazzo non è solo un gioco ma anche uno strumento alternativo per conoscere il territorio e la sua storia, con la qualità garantita dalla Modiano. Le partite intorno ai tavolini dei bar e delle putee del Salento sono parte integrante di questa memoria al pari dei palazzi barocchi sotto i quali si giocavano avvincenti sfide a scopa, tressette o briscola. "LE SALENTINE" mantengono una giocabilità pari pari a quella delle carte regionali napoletane, cui si ispirano e di cui mantengono le peculiarità dell'aspetto cromatico, il mazzo è composto da quattro semi che si richiamano alla tradizione e ne diventano sintesi simbolica. Queste carte sono certamente uno strumento di gioco ma anche un biglietto da visita per i turisti perché la simbologia riprodotta offre cenni e riferimenti a riti e miti, all'arte, ai costumi che poi trovano ulteriore approfondimento sul sito dedicato.

Di Maria Grazia Fasiello che si ringrazia

 
 
HOME PAGE   |    CHI SIAMO   |    DOVE SIAMO   |    PARTNERS   |    RICETTE   |    RUBRICHE   |    NEWS E EVENTI   |    NEWSLETTER - SMS   |    LINKS   |    CONTATTI
© Arte-gusto.it di Domenico Congedo - Tutti i diritti riservati - Cell. +39 3773159939 - Piazzale Milano, 2, 73100 Lecce (LE)
Realizzazione sito web Smartcom srl - Lecce - foto di Giorgio Corallo