IL TUO CARRELLO
 Articoli inseriti: 0
 Spesa prodotti : 0,00
Visualizza il contenuto del carrello
HOME PAGE   |    CHI SIAMO   |    DOVE SIAMO   |    PARTNERS   |    RICETTE   |    RUBRICHE   |    NEWS E EVENTI   |    NEWSLETTER - SMS   |    LINKS   |    CONTATTI
Cerca prodotto:  
INFO ACQUISTI E PAGAMENTI
   .: Spedizioni
   .: Sicurezza
   .: Pagamenti
AREA UTENTI
PRODOTTI DEL SALENTO
Prodotti tipici - Arte
   .: Caraffe
   .: Tamburelli
   .: Tazze
   .: Oliere
   .: Piatti
   .: Cartapesta
   .: Quadri
Prodotti tipici - Gusto
   .: Vino
   .: Grappa
   .: Acquavite
   .: Condimenti
   .: Sughi
   .: Marmellate
   .: Olio
   .: Patè
   .: Caffè
   .: Pasticciotto
Idee Regalo
   .: Cesti regalo
   .: Idee regalo
Bomboniere per cerimonie
   .: Ciotole
   .: Magnete
   .: Nina Sposa
   .: Porta uovo

 SEI IN: HOME > LETTURA NEWS O EVENTO
24/06/2014 - Roca millenaria
Magazine

A guardarla oggi, con l'asfalto che le scorre vicino e il vociare incessante dei villeggianti d'estate è difficile immaginare la storia che l'ha attraversata, la cultura e le genti che l'hanno vissuta. Eppure Roca è stata un ideale ponte tra Oriente e Occidente. E qui la storia continua ad emergere quasi con prepotenza da ben 25 anni, da quando il sito è oggetto di scavi e ricerche coordinate e dirette dal professor Cosimo Pagliara del Dipartimento dei Beni culturali dell'Università di Lecce.

Si continua a scavare, infatti, a scandagliare terra e memoria antica, antichissima ma, in realtà, i salentini sanno ben poco di ciò che è venuto alla luce in quello che è di sicuro il giacimento di reperti archeologici più importante e, allo stesso tempo, meno valorizzato del Salento.

La mostra ospitata nelle sale del Castello di Acaya, a pochi chilometri dal sito stesso, rientra nel progetto "Umana Natura. Un percorso fra paesaggi e forme delle civiltà delle Terre di Acaya e di Roca a Torcito". Per avere l'idea di quanto fossero intensi i rapporti con l'Egeo e l'Adriatico settentrionale basta citare il fatto che dei 10mila reperti di ceramica micenea ritrovati e censiti in Italia, oltre la metà proviene da Roca che, nel II millennio a.C., fu uno scalo importantissimo per le relazioni tra le due aree del Mediterraneo.

Roca nel Mediterraneo, mostra archeologica su Roca Vecchia. Acaya (Vernole), Castello. Orari (fino a febbraio): 9.30-12.30, 15.30-18.30; sabato e domenica 10-12.30, 15.30-18.30. Chiuso il lunedì. Biglietti: intero 5 euro, ridotto 3. Info: 0832/683544, 347/2535235.

 
 
HOME PAGE   |    CHI SIAMO   |    DOVE SIAMO   |    PARTNERS   |    RICETTE   |    RUBRICHE   |    NEWS E EVENTI   |    NEWSLETTER - SMS   |    LINKS   |    CONTATTI
© Arte-gusto.it di Domenico Congedo - Tutti i diritti riservati - Cell. +39 3773159939 - Piazzale Milano, 2, 73100 Lecce (LE)
Realizzazione sito web Smartcom srl - Lecce - foto di Giorgio Corallo